Riccardo Montolivo Bryan Cristante
Riccardo Montolivo e Bryan Cristante (©Getty Images)

Dopo sette mesi Riccardo Montolivo è tornato in campo per Atalanta-Milan. Nella ‘sua’ Bergamo, dove si formò da giovane e si fece conoscere a inizio carriera. Il capitano rossonero ha giocato tutta la partita, segnale che le sue condizioni fisiche sono abbastanza buone.

Ai microfoni di Sky Sport queste le prime parole di Montolivo in merito al suo ritorno dopo tanto tempo: “Durissima stare fuori 7 mesi e rientrare. Il ginocchio lo sento bene ed è la cosa più importante. La condizione non può essere ottimale, ma sono felice di aver respirato di nuovo una partita vera”.

Successivamente il capitano rossonero ha parlato della squadra e della determinazione che sta mostrando in questa stagione nei momenti di difficoltà: “Dal punto di vista caratteriale la squadra non è mai mancata quest’anno, ha fatto proprio del carattere la propria forza. Come gioco nel primo tempo siamo troppo remissivi, serviva essere più aggressivi sul portatore di palla, cosa fatta meglio nel secondo tempo. Abbiamo alzato il baricentro e siamo stati più pericolosi. E’ un punto importante per l’Europa e nelle ultime due partite vogliamo arrivarci”.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)