Lapadula abbraccia Deulofeu (©getty images)

MILAN NEWS – La corsa all’Europa League e al sesto posto finale continua imperterrita, anche se il Milan stenta in campionato da troppo tempo. Nonostante ciò i rossoneri hanno un buon vantaggio che riguarda l’imbattibilità negli scontri diretti per questo obiettivo.

La Gazzetta dello Sport ricorda che la squadra di Vincenzo Montella è l’unica nel gruppone delle cinque squadre in corsa per un posto nella seconda competizione Uefa per club ad essere imbattuta nei confronti diretti. La classifica avulsa premia il Milan, che ha ottenuto due vittorie e sei pareggi, l’ultimo dei quali a Bergamo contro l’Atalanta sabato sera grazie al sigillo nel finale di Gerard Deulofeu che mantiene questo vantaggio importante. In un finale così concitato anche tale vantaggio può essere rilevante, soprattutto in caso di un arrivo a pari punti con la Fiorentina.

I viola infatti hanno perso a San Siro e pareggiato 0-0 in casa contro un Milan arcigno, che con le piccole ha faticato non poco, soprattutto nell’ultimo periodo, conquistando solo 2 punti nei match giocati contro Pescara, Empoli e Crotone, ma nelle sfide che contano per l’obiettivo minimo ha saputo organizzarsi e comportarsi da grande squadra. Ora tocca a Montella chiudere la pratica, magari già nel prossimo match contro il Bologna in casa, sperando in un altro passo falso delle rivali.

 

Redazione MilanLive.it