Mauro Bianchessi
Mauro Bianchessi (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Notizia sorprendente quella delle ultime ore in casa rossonera. E’ stato sollevato dal suo incarico Mauro Bianchessi, che in questi anni aveva ricoperto il ruolo di responsabile dell’attività di base e dello scouting Under 14 del Milan.

Un personaggio molto stimato e ritenuto altamente competente nella sua mansione. E’ stato lui a scoprire talenti come Gianluigi Donnarumma, Manuel Locatelli, Davide Calabria e Alessandro Plizzari. Una scelta che ha lasciato stupiti in molti. Oltre a Bianchessi, che ha già liberato il suo ufficio al centro sportivo Vismara, lascia pure Antonella Costa. Lei era responsabile del coordinamento operativo del settore giovanile rossonero. Come riportato dall’agenzia Ansa, si tratta di decisioni prese da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli nell’ottica di una riorganizzazione del vivaio.

Bianchessi aveva un contratto fino al 2019 e corriere.it riporta che Fassone lo aveva rassicurato sulla sua permanenza. Invece, Mirabelli gli ha inviato una lettera di licenziamento. Il dirigente era approdato al Milan dopo l’esperienza all’Atalanta e stava lavorando bene del settore giovanile rossonero. Inspiegabile la decisione presa. Adesso vedremo chi sarà nominato al suo posto. La speranza è che prosegua positivamente l’operato nel vivaio milanista, da cui sono usciti diversi talenti ultimamente.

 

Redazione MilanLive.it