Milan, incontro con gli agenti di De Sciglio e Poli

Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Proseguono gli incontri presso la sede rossonera di via Aldo Rossi. Tanti faccia a faccia in queste settimane con dirigenti, agenti, intermediari e altre figure. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono molto attivi.

Stamattina, come riportato da calciomercato.com, a Casa Milan si sono presentati Giovanni Branchini e Donato Orgnoni. Si tratta dei procuratori di Mattia De Sciglio e Andrea Poli. Si è parlato, ovviamente, del futuro dei due giocatori. Entrambi potrebbero lasciare Milanello, considerando sia il contratto in scadenza a giugno 2018 che altri fattori.

Il 24enne terzino milanese, salvo sorprese, sarà ceduto. Da tempo ha l’idea di cambiare aria e mettersi alla prova altrove, dato che al Milan non c’è più la migliore condizione ambientale per lui. Infatti in questa stagione è arrivata la definitiva rottura con i tifosi e ciò influisce la scelta di De Sciglio. La Juventus è in pole position, ma anche altre società seguono il terzino della Nazionale.

Anche Poli partirà. Vincenzo Montella nel corso dell’ultimo anno lo ha preso scarsamente in considerazione e pertanto il centrocampista classe 1989 vuole cambiare squadra per giocare con continuità. Sulle sue tracce ci sono Bologna e Torino soprattutto, ma anche altri club italiani ed esteri possono farsi avanti concretamente nei prossimi giorni. Il Milan conta di ricavare 13-15 milioni da De Sciglio e almeno 3 da Poli.

 

Redazione MilanLive.it