Milan, arriva Jorge Mendes: sul piatto James Rodriguez e Andrè Silva

James Rodriguez
James Rodriguez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Spunta anche il nome di James Rodriguez tra quelli accostati al club rossonero. E’ Repubblica.it ad associare il talento colombiano al Milan in queste ore. La versione online del noto quotidiano parla di vero e proprio affondo per il numero 10 del Real Madrid.

Stando alle indiscrezioni di calciomercato Milan emerse, nelle prossime ore la dirigenza rossonera parlerà con Jorge Mendes del giocatore. Il potente agente portoghese è in arrivo a Milano e incontrerà la società di via Aldo Rossi. James Rodriguez è un colpo difficilissimo, considerando i costi dell’operazione tra cartellino e ingaggio, però sembra che un sondaggio verrà fatto. L’ex Porto e Monaco è un trequartista, ma può adattarsi pure a esterno offensivo o a mezzala nel 4-3-3 che ha in mente Vincenzo Montella.

Calciomercato Milan, James Rodriguez e Andrè Silva nel mirino

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli parleranno con Jorge Mendes anche di un centravanti nella scuderia dell’agente: quell’Andrè Silva più volta accostato al Milan negli ultimi tempi. Il 21enne del Porto è considerato un’alterativa valida ai vari Alvaro Morata, Pierre-Emerick Aubameyang e Andrea Belotti. Ha una clausola rescissoria da 60 milioni, ma potrebbe partire versandone 40. Ha grande talento e nell’ultima stagione ha realizzato 21 gol e 8 assist in 44 presenze. E’ giovane e ancora con poca esperienza, ma se gli obiettivi primari per l’attacco sfumassero, allora Andrè Silva può diventare una pista concreta.

Sicuramente è più facile arrivare a questo talentuoso attaccante che a James Rodriguez, che il Real Madrid pagò 80 milioni e che adesso ne varrà almeno una sessantina. Un affare complicatissimo quello per il colombiano, finito nel mirino anche di Inter e Manchester United. Con Zinedine Zidane non ha lo spazio che vuole e dunque la sua cessione è probabile. Però serve trovare qualcuno disposto ad investire molto per comprarlo. Sarà il Milan? Lo scopriremo…

 

Redazione MilanLive.it

Impostazioni privacy