Milan, Andrè Silva opzione concreta: decisivo Jorge Mendes

Andre Silva
Andrè Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Potrebbe essere Andrè Silva il colpo rossonero in attacco. Più passano i giorni e più sembra difficile arrivare ai grandi nomi accostati finora al club. Dunque, non è escluso che alla fine la società punti sul 21enne del Porto.

Si è sempre detto che il Milan fosse alla ricerca di un grande bomber internazionale, uno che fosse una garanzia a livello realizzativo e che potesse rappresentare anche un volto ben spendibile sul piano commerciale. Sono spuntati i nomi di centravanti come Alvaro Morata, Pierre-Emerick Aubameyang, Diego Costa e anche di Andrea Belotti. Però, sia per ragioni economiche che di ambizioni di alcuni di loro, sono tutte piste molto complicate.

Calciomercato Milan, Jorge Mendes porta Andrè Silva

Le ultime news di calciomercato Milan di Premium Sport confermano che Andrè Silva può essere l’attaccante che la dirigenza regalerà a Vincenzo Montella. Il suo nome è in ascesa, anche grazie a una valutazione di mercato inferiore rispetto a quella dei colleghi citati in precedenza.

Il Porto ha inserito nel contratto del proprio talento una clausola da 60 milioni di euro e, ovviamente, vorrebbe farla valere in sede di trattativa. Ma l’intervento di Jorge Mendes, agente del giocatore e in ottimi rapporti con il Milan, può consentire di abbassare il prezzo. Si potrebbe ottenere uno sconto di 10-15 milioni rispetto a una valutazione che sarebbe decisamente eccessiva per un 21enne che ha alle spalle solo una stagione importante con la maglia dei Dragoes. Solo dal dicembre 2015 è in Prima Squadra. Comunque i suoi numeri sono interessanti: 24 gol in 58 presenze.

Andrè Silva per caratteristiche è un attaccante che può piacere a Montella. Infatti partecipa alla manovra, aiuta ai compagni e sa anche servire assist (8 nell’ultima stagione). Nonostante la giovanissima età, il ragazzo ha personalità e si è fatto valere anche in Champions League (5 reti in 8 match). Sarà lui il nuovo bomber del Milan?

 

Redazione MilanLive.it