Mondiale Under 20, super Plizzari: regala il terzo posto all’Italia

Alessandro Plizzari
Alessandro Plizzari (©Getty Images)

MILAN NEWS – La qualità maggiore dei portieri giovani del Milan evidentemente è quella di essere letteralmente ipnotici nei confronti degli avversari che calciano un rigore contro. Già Gianluigi Donnarumma quest’anno ha dimostrato di essere un vero e proprio pericolo per tutti i rigoristi.

La specialità della casa è stata messa in mostra oggi anche dal giovanissimo Alessandro Plizzari, portiere classe 2000 che nell’ultima stagione si è affacciato spesso alla prima squadra come terzo uomo dei pali, senza però mai poter scendere in campo. Il talento di cui si parla un gran bene è stato schierato da Alberigo Evani come titolare nella finalina 3/4° posto al Mondiale Under 20 che si è disputata in Corea del Sud contro l’Uruguay, e non a caso Plizzari è risultato decisivo nella vittoria degli azzurrini.

Due rigori parati dal 17enne portiere, che nella serie dagli undici metri finale ha ipnotizzato gli avversari Amaral e Boselli regalando il terzo posto storico all’Italia, che mai si era piazzata sul podio in un Mondiale di questa categoria. Bravissimo l’estremo difensore del Milan, che nel suo futuro probabilmente ha un prestito in qualche squadra di Serie B per maturare esperienza.

 

Redazione MilanLive.it