Milan, occhi su Neto e Reina come alternative a Donnarumma

Norberto Neto
Norberto Neto (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre il caso Gianluigi Donnarumma continua a far discutere, il Milan cerca di cautelarsi. C’è ottimismo sulla prossima firma per il rinnovo contrattuale del giovane portiere, ma la prudenza non è mai troppa quando c’è Mino Raiola di mezzo.

Impossibile per la dirigenza rossonera non cominciare a pensare anche alle alternative tra i pali nello sventurato caso in cui Donnarumma decidesse di non rinnovare o di prendersi ancora del tempo per decidere. Secondo quanto riporta La Stampa il d.s. Massimiliano Mirabelli ha messo nel mirino per ora due portieri di buon livello. Da una parte c’è Neto, estremo difensore che lascerà sicuramente la Juventus in estate visto che i bianconeri stanno puntando su Szczesny come alternativa a Buffon. Il brasiliano piace e non dovrebbe costare neanche molto di cartellino, ma va valutata la sua condizione visti gli ultimi due anni passati spesso in panchina.

Il Milan segue però anche l’esperto Pepe Reina, anche lui verso la rottura con il suo attuale club. C’è disaccordo con il Napoli per un possibile rinnovo e gli azzurri non a caso stanno cercando un numero numero uno in vista della prossima stagione. Lo spagnolo potrebbe essere l’ideale in attesa dell’esplosione di un altro baby portiere come Alessandro Plizzari, che secondo i ben informati dalle parti di Milanello ha caratteristiche molto simili a Donnarumma e talento da vendere.

 

Redazione MilanLive.it