Milan, nuovo incontro fra Petrachi e Mirabelli: i possibili nomi

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Altro giorno, nuovi incontri. Dopo quello con la delegazione dell’Everton di stamattina, a Casa Milan è arrivato poco tempo fa Gianluca Petrachi, direttore sportivo del Torino, che torna a parlare con Massimiliano Mirabelli dopo il summit di qualche settimana fa.

Come sottolinea Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, probabile un nuovo tentativo dei rossoneri per Andrea Belotti. Nonostante l’arrivo di André Silva, la società non esclude un altro arrivo in attacco. Più probabile Nikola Kalinic per questioni economiche, ma la pista che porta all’attaccante della nazionale è ancora percorribile. Le difficoltà però restano: Urbano Cairo non si muove, chiede 100 milioni, altrimenti se lo terrà ben stretto. Il Milan non arriverà mai a quella cifra (ne ha già spesi 38 per il portoghese), ma al massimo è disposto ad inserire diverse contropartite tecniche.

Sì, perché al Torino piacciono diversi calciatori rossoneri. Cristian Zapata in particolar modo, ma anche M’baye Niang (argomento di discussione principale nell’incontro di stamattina con l’Everton). Senza dimenticare Andrea Poli, Andrea Bertolacci e Juraj Kucka, tre profili graditi a Sinisa Mihajlovic. Ma questi nomi non sono per forza legati alla trattativa per Belotti. Il Milan, infatti, potrebbe comunque cederli ai granata: è molto probabile che l’incontro di oggi con Petrachi sia concentrato principalmente sulle uscite. Ma è abbastanza certo che, in un modo o nell’altro, il nome dell’attaccante della Nazionale verrà fuori…

 

Redazione MilanLive.it