Home Milan News Zaccheroni difende Raiola: “Donnarumma? Non è un fatto economico”

Zaccheroni difende Raiola: “Donnarumma? Non è un fatto economico”

Alberto Zaccheroni
Alberto Zaccheroni (©Getty Images)

MILAN NEWS – Gli addetti ai lavori sono esattamente divisi per il caso Gianluigi Donnarumma. In molti, forse la maggior parte, difendono il Milan, che ha provato a trattenerlo con un’offerta di contratto shock. Altri, invece, pensano che il portiere abbia fatto bene perché il progetto rossonero non dà garanzie.

In ogni caso, oltre al diretto interessato, è Mino Raiola quello maggiormente preso di mira, considerato il colpevole principale di questo mancato rinnovo. E i precedenti non fanno altro che confermare questa tesi. Alberto Zaccheroni, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha preso difeso il noto agente: “Io conosco Mino Raiola da più tempo di tanti, lo conobbi a Udine e vi dico che non è un fatto economico: evidentemente non ha visto garanzie dalla società“.

Difficile dar ragione all’ex allenatore rossonero. E’ lecito avere dubbi sul progetto, tecnico ed economico, della società; ma prima bisogna dargli il giusto tempo per dimostrare di avere le idee chiare, anche se queste prime settimane di mercato hanno già convinto buona parte dei tifosi e non solo. Molto più convincente l’ipotesi del mancato rinnovo per una mera questione di soldi.

 

Redazione MilanLive.it