Ag. Perin: “Con il Milan affare bloccato. Bertolacci? Vuole restare”

Mattia Perin
Mattia Perin (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Come già scritto stamattina da alcuni quotidiani, l’affare che porterebbe Mattia Perin dalla porta del Genoa a quella del Milan ha subito una frenata, non di certo per colpa del valore di mercato del numero uno rossoblu.

A spiegare meglio la faccenda è intervenuto il suo agente Alessandro Lucci; il sito Gianlucadimarzio.com ha raccolto le dichiarazioni del procuratore che ha parlato proprio dei contatti con il Milan: “Rispettiamo il Milan, lo ringraziamo per aver cercato con determinazione Mattia. Ma siamo noi adesso ad aver fermato ogni possibile trattativa. Il Milan vuole giustamente concentrarsi sulla situazione Donnarumma. Mattia e’ uno straordinario primo e non potrebbe essere altrimenti visto ciò che ha dimostrato ad oggi. Abbiamo parlato con Mirabelli, per noi al momento l’affare è chiuso. Se poi, nei prossimi giorni, il Milan avrà bisogno ancora di noi ci siederemo nuovamente attorno a un tavolo”.

Dunque affare in stand-by, almeno finché il Milan non avrà risolto la grana Donnarumma; intanto Lucci ha parlato anche della situazione di un altro suo assistito, Andrea Bertolacci“Andrea è un calciatore importante, un patrimonio del calcio italiano vista la giovane età: ha vissuto un periodo nn esaltante per una serie di ragioni, inutile elencarle perché appartengono al passato. Detto ciò le sofferenze lo hanno reso più forte, vuole rimanere e dimostrare il suo grande valore”.

 

Redazione Milanlive.it