Milan, Bertolacci può sbloccare l’affare Conti

Andrea Bertolacci Clement Grenier
Andrea Bertolacci e Clement Grenier (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan sta cercando di sbloccare la situazione relativa ad Andrea Conti, terzino destro dell’Atalanta e della Nazionale Under 21 che è considerato il rinforzo ideale per la linea difensiva di Vincenzo Montella.

La richiesta di 30 milioni di euro lanciata dal presidente Andrea Percassi spaventa i rossoneri, che si sono fermati sinora ad una proposta cash da 23 milioni massimo. Per avvicinare la chiusura dell’operazione, visto che con Conti già c’è un accordo di massima contrattuale, il Milan cercherà di inserire alcune contropartite tecniche che possano soddisfare il club orobico. In tal senso arrivano novità dal sito Alfredopedulla.com, secondo il quale oltre ai giovanissimo Bellanova, Crociata e Vido, tutti talenti della Primavera milanista, sembra poter essere Andrea Bertolacci il calciatore ideale per accontentare l’Atalanta.

Il centrocampista classe ’91 ex Roma e Genoa è in partenza dal club rossonero, come annunciato dal d.s. Max Mirabelli all’agente del calciatore; non è da escludere che Bertolacci possa essere dunque l’arma in più del Milan per arrivare a Conti, visto che Gasperini lo conosce bene fin dai tempi della squadra ligure e potrebbe provare a rilanciarlo in maglia nerazzurra. Il calciatore in questione, costato 20 milioni al Milan due estati fa, potrebbe a sua volta accettare di buon grado di lavorare nuovamente con il tecnico che lo ha in qualche modo lanciato nel calcio che conta.

 

Redazione MilanLive.it