Repubblica – Ecco l’ultima offerta del Milan per Çalhanoglu

Hakan Calhanoglu (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La notizia ormai è certa: il Milan farà tutti gli sforzi necessari per arrivare al cartellino di Hakan Çalhanoglu, centrocampista offensivo tuttofare del Bayer Leverkusen. Trattative ben avviate ma non ancora chiuse tra i club.

I rossoneri hanno dato mandato ai propri intermediari di accelerare la trattativa con le ‘Aspirine’, visto che Vincenzo Montella vorrebbe avere il calciatore turco a disposizione il prima possibile, anche per provare nuovi schieramenti tattici e soluzioni offensive, soprattutto visti gli addii recenti forzati di gente come Deulofeu, Honda, Niang e Ocampos. Novità sull’affare Çalhanoglu le riporta oggi l’edizione de La Repubblica,che parla del calciatore turco come quasi sicuro quinto (in realtà sesto vista la chiusura per Borini) acquisto dell’estate rossonera da parte della nuova dirigenza.

Il quotidiano parla di una proposta concreta di 22 milioni più bonus, cifra che per il Milan appare consona per valutare un calciatore sì forte, giovane e di assoluto talento, ma che è fermo dallo scorso 28 gennaio, quando la FIFA lo ha bloccato con una squalifica di sei mesi per colpa di un vecchio trasferimento saltato al Trabzonspor, con cui Çalhanoglu aveva ormai un accordo. Questa dunque l’ultima offerta recapitata dal Milan al Bayer, che ora dovrà valutare con calma e rispondere: non è affatto scontato che l’affare si chiuda entro questa settimana, ma intanto i rossoneri premono per il talento turco.

 

Redazione MilanLive.it