Luca Vido (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Asse caldo in questo mercato fra il Milan e l’Atalanta. I rossoneri hanno strappato Franck Kessié al club di Antonio Percassi e ora è pronto a chiudere anche per Andrea Conti. Mentre gli orobici, circa due giorni fa, hanno ufficializzato l’arrivo di Luca Vido.

L’attaccante classe 1997, reduce da un’ottima stagione fra Cittadella e Mondiale Under 20 con l’Italia, è stato acquisto per circa 1 milione di euro più bonus (legati al rendimento). Lo ha voluto fortemente Gian Piero Gasperini. Ma l’Atalanta potrebbe decidere di girarlo in prestito: su di lui c’è un forte interesse del Cesena. Un campionato in Serie B potrebbe aiutarlo a crescere prima del definitivo grande passo. E nel suo futuro, come riporta il Corriere dello Sport, potrebbe esserci ancora il Milan.

Infatti a società di via Aldo Rossi ha deciso di inserire nell’accordo con i bergamaschi un diritto di riacquisto ad una cifra superare rispetto al milione incassato dalla sua cessione. Si tratta di un segnale importante di stima nei confronti di un ragazzo che ha dimostrato di avere delle buone qualità, ma che ancora non è riuscito ad esprimersi del tutto. Un altro anno in B o fin da subito sotto le direttive di Gasperini sono per forza sinonimo di crescita. Il Milan resta alla finestra e, se lo riterrà opportuno, in futuro potrà riaccoglierlo a braccia aperte senza troppi sforzi.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it