Home Milan News Terzino e punta aggiunta: il Milan si gode super-Conti

Terzino e punta aggiunta: il Milan si gode super-Conti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:08
Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

MILAN NEWS – E’ il terzino più pagato della storia rossonera: ben 24 milioni di euro più il cartellino del baby Matteo Pessina girati all’Atalanta per arrivare ad Andrea Conti, laterale destro che ha nella duttilità e nella completezza le sue migliori qualità.

Il Milan lo ha voluto a tutti i costi nonostante avesse già a disposizione laterali come Abate o Calabria per la corsia destra, ma Conti è il calciatore ideale per il gioco di Vincenzo Montella, che chiede spesso al terzino da quella parte di spingere, di faticare e di rientrare quando serve. Insomma l’ex atalantino è l’esterno a tutta fascia che serviva anche in proiezione futura. Il gioco del Milan rispetto a quello dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini è completamente diverso, si cercherà più il palleggio e l’azione ragionata mentre a Bergamo Conti era abituato a scappare via in verticale per una differente filosofia di base, ma l’impressione è che non faticherà a imparare.

Conti è un po’ terzino classico e un po’ punta aggiunta come scrive oggi la Gazzetta dello Sport; un calciatore utile sia a difendere nel 4-3-3 visto anche in Under 21 di recente, sia ad attaccare con grande qualità e senso dell’inserimento nel 3-5-2 che potrebbe essere modulo alternativo per Montella, nel quale il classe ’94 avrebbe anche maggiore libertà di movimento in verticale sulla fascia. Starà al mister rossonero capire in quale ruolo e con quale assetto tattico far esprimere al meglio Conti e il resto della sua rosa. Ma la certezza è che il settimo colpo in entrata del Milan ha tutto per sfondare fin da subito.

 

Redazione MilanLive.it