Milan, accordo Bacca-Marsiglia. Oggi il colombiano vede Mirabelli

Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una delle situazioni più difficili da risolvere per il mercato in uscita del Milan durante questa sessione estiva riguarda sicuramente Carlos Bacca. Il colombiano è ormai considerato un sicuro partente, ma va convinto ad accettare eventuali destinazioni estere.

Strana la parabola degli ultimi mesi di Bacca. Il calciatore colombiano, dopo una prima stagione decisamente positiva con 20 reti all’attivo, era stato messo sul mercato un anno fa per fare cassa e reinvestire il denaro, ma lo stesso Bacca ha rifiutato destinazioni come West Ham o campionato cinese. Dunque è rimasto in rosa iniziando al meglio la sua seconda annata milanista (tripletta al Torino alla 1.a giornata), ma poi il suo rendimento è diventato altalenante e non sono mancati i momenti di tensione per qualche sostituzione nona accettata.

Impossibile ad oggi non pensare ad una cessione entro fine agosto, visto che il Milan ormai ha altri piani per l’attacco. Oggi, secondo il Corriere della Sera, sarebbe in programma un colloquio importante tra lo stesso Bacca e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. Un incontro chiarificatore sulla situazione, alla luce anche del fatto che Carlos ieri ha rimosso da Instagram tante foto che lo ritraevano in rossonero.

Sullo sfondo c’è il forte interesse del Marsiglia, che secondo La Gazzetta dello Sport ha già l’accordo con il 30enne centravanti. Il problema semmai è l’intesa con il Milan, che vuole monetizzare da questa cessione. Invece il club della Costa Azzurra per adesso offre solamente un prestito, formula inaccettabile per la dirigenza rossonera.

 

Redazione MilanLive.it