Premium – Real, via Morata per Mbappé: il Milan ci riprova

Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tra fine maggio e inizio giugno, Alvaro Morata era considerato uno dei primi obiettivi del Milan. Poi però è arrivata la frenata a causa delle altissime richieste del Real Madrd, ma non solo. L’attaccante era praticamente ad un passo dal Chelsea prima e Manchester United poi, ma la situazione è cambiata.

José Mourinho ha deciso di virare su Romelu Lukaku, mentre i blues ci hanno ripensato e ora sognano Pierre-Emerick Aubameyang, altro obiettivo dei rossoneri per l’attacco. Proprio in queste ore, però, sembra essere tornato di moda il nome dell’ex Juventus per il club milanista. Decisivo Leonardo Bonucci. Che, come conferma Sportmediaset, avrebbe chiamato l’attaccante per chiedergli di venire al Milan. “Perché no“, avrebbe risposto Morata. Ma la trattativa è davvero molto complicata.

Il Real Madrid chiede circa 90 milioni per lo spagnolo. Una cifra altissima che i rossoneri non sono intenzionati a spendere. Ma i blancos potrebbero aver bisogno di fare cassa per arrivare a Kylian Mbappé dal Monaco, quindi potrebbero accontentarsi di 70 milioni. Per il Milan ora è il momento di fare delle valutazioni: in Cina ci sarà un incontro fra Yonghong Li e la dirigenza per capire qual è il budget a disposizione per l’attaccante. Se sarà una cifra alta, Morata si unirà agli obiettivi Aubameyang e Andrea Belotti.

 

Redazione MilanLive.it