Moratti: “Milan, mercato sorprendente. Bravi nel caso Donnarumma”

Fassone Mirabelli
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Piovono complimenti per il calciomercato che sta portando avanti la nuova dirigenza milanista. Colpi inaspettati fino a pochi mesi fa, alcuni addirittura considerati decisamente impossibili: ultimo quello di Leonardo Bonucci, scippato alla Juventus che sicuramente avrebbe preferito una cessione all’estero.

Tra i tanti personaggi del mondo del calcio che hanno commentato tali sconvolgimenti di mercato, c’è Massimo Moratti. L’ex patron dell’Inter si è così espresso sul lavoro dei due dirigenti ex nerazzurri Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli: “Sicuramente è un mercato che non mi aspettavo. Buono, molto buono. Sono stati molto bravi a uscire in questo modo dal caso Donnarumma, inoltre hanno un ottimo allenatore. Bonucci? Prima all’Inter, poi alla Juve e ora al Milan. Non fa differenza. La Juve comunque ha fatto sempre cose molto azzeccate, vedremo se supererà la botta della Champions League”. 

Infine Moratti lancia un suo personale sogno di mercato: riportare Zlatan Ibrahimovic all’Inter. Utopia, al momento, visto che la squadra è in mano a Suning e alla gestione della parte sportiva di Walter Sabatini.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it