G. Galli: “Milan da scudetto con Ibrahimovic”

Giovanni Galli (foto dal web)

MILAN NEWS – La stagione del Milan è già iniziata con le due partite contro il Craiova per il preliminare di Europa League. Il passaggio del turno non è mai stato in pericolo e a San Siro si è vista una squadra organizzata e, a sprazzi, divertente.

I nuovi acquisti si sono subito messi in luce a San Siro, in attesa di Lucas Biglia e Leonardo Bonucci, che saranno a disposizione per il play-off. I rossoneri partono con grandi ambizioni, ma bisogna andare cauti perché non sarà facile, soprattutto all’inizio. Giovanni Galli, a TMW Radio, ha commentato: “Parlare di questo Milan vuol dire parlare di una squadra in costruzione. Quando hai una squadra che sta ripartendo e deve ricostruire la propria identità, se togli l’asse centrale cioè Bonucci e Biglia, si può parlare della prestazione ma non di che squadra sarà“.

Intanto la società è attiva sul mercato alla ricerca di un nuovo attaccante. In lista c’è Zlatan Ibrahimovic: “Se sta bene è un giocatore che cambia gli equilibri: in campionato è devastante e con lui diventerebbe una seria candidata al titolo. Kalinic come alternativa lo vedo come un movimento di mercato impostato sul calcio di Montella, che vede la prima punta come uomo di raccordo“. E sulla Champions League non ha dubbi: “Penso che servirebbe uno tsunami per tenere il Milan fuori dalle prime quattro“.

 

Redazione MilanLive.it