Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Manuel Locatelli è reduce da buone prestazioni nelle ultime uscite. In questo momento sembra più avanti rispetto a Riccardo Montolivo per prendere il posto dell’infortunato Lucas Biglia, ma è chiaro che l’ex Fiorentina avrà le sue occasioni.

La Gazzetta dello Sport si chiede: se San Siro ha perdonato Gianluigi Donnarumma, farà lo stesso anche con l’ormai ex capitano? Una prima risposta l’abbiamo già avuta in occasione di Milan-Craiova: una serata di festa ed entusiasmo, tranne per lui, fischiato da qualcuno nonostante fosse in panchina. Un modo per ricordargli che il rapporto con i tifosi resta molto complicato. Diverso invece a Catania, dove è uscito fra gli applausi.

Per Montolivo è stato un inizio di stagione terribile. Non solo l’arrivo di Biglia, che va a togliergli il posto da titolare, ma anche quello di Leonardo Bonucci, che gli ha sfilato la fascia da capitano dal braccio. Ora deve fare i conti con il problema San Siro e le modalità d’impiego. Il Milan quest’anno avrà tanti impegni fra campionato ed Europa League, quindi ci sarà sicuramente spazio anche per lui. Ma dovrà sgomitare. E non poco.

Secondo la ‘rosea’, nel prossimo mese Montella alternerà lui e Locatelli in mezzo al campo. A Catania il tecnico ha schierato l’ex Primavera regista e Montolivo mezzala: quest’ultimo è uno dei pochi in rosa in grado di ricoprire tutte e tre le zone della mediana, quindi tornerà sicuramente utile in più occasioni. Per lui è stato un inizio difficile, ma ha accettato ogni cosa con la solita grande professionalità.

 

Redazione MilanLive.it