Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

Questa sera il Milan riceve a San Siro lo Shkendija per il match d’andata del playoff di Europa League. Una partita da vincere per ipotecare l’accesso alla fase a gironi della competizione e arrivare carichi alla prima giornata di campionato, domenica a Crotone.

Vincenzo Montella adotterà ancora il modulo 4-3-3. Ci sarà l’esordio da titolare al Giuseppe Meazza per Leonardo Bonucci, che sarà anche alla prima ufficiale da capitano rossonero. Secondo La Gazzetta dello Sport, al suo fianco dovrebbe giocare Cristian Zapata. Non Mateo Musacchio, tenuto a riposo in vista del campionato probabilmente. Sulle corsie laterali difensive agiranno Andrea Conti a destra e Luca Antonelli a sinistra. Ricardo Rodriguez in panchina per gli stessi motivi di Musacchio.

A centrocampo spazio a Riccardo Montolivo in cabina di regia. Sarà lui a prendere il posto che avrebbe dovuto essere dell’infortunato Lucas Biglia. Ha avuto la meglio su Manuel Locatelli, che però potrebbe giocare a Crotone. La mezzala destra sarà Franck Kessié, mentre quella sinistra Hakan Calhanoglu. Per il turco altra chance nella linea mediana, dove forse non rende al meglio. Ma Montella crede che possa fare bene anche lì.

Al centro dell’attacco André Silva, preferito a Patrick Cutrone. Gli esterni offensivi saranno Suso a destra e Fabio Borini a sinistra. Riposo per Giacomo Bonaventura, che tornerà titolare domenica in campionato. Montella farà un po’ di turnover per non stancare tutte le prime scelte in vista della trasferta di Crotone.

Di seguito le probabili formazioni di Milan-Shkendija.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Bonucci, Zapata, Antonelli; Kessié, Montolivo, Calhanoglu; Suso, André Silva, Borini.

SHKENDIJA (4-2-3-1): Zahov; Todorovski, Bejtulai, Cuculi, Celikovic; Totre, Alimi; Radeski, Hasami, Abdurahimi; Ibrahimi.

 

Redazione MilanLive.it