Pierre-Emerick Aubameyang Gabriel Paletta
Pierre-Emerick Aubameyang e Gabriel Paletta (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è stato semplice, ma alla fine il Milan è riuscito a sistemare Carlos Bacca. Ora è il turno di Gabriel Paletta, anche lui in uscita fin dall’inizio del mercato.

Il contratto del difensore è in scadenza nel 2018 e non c’è intenzione di rinnovarlo. Ecco perché le due parti hanno deciso di optare per la cessione immediata. Al momento però le offerte più interessanti non hanno convinto pienamente l’ex Parma, che vuole rimanere in Italia. La proposta più importante è invece arrivata dalla Turchia, dal Fenerbahce, che ha messo sul piatto 5 milioni. Cifra ottima per un calciatore in scadenza di contratto e della sua età.

Secondo Calciomercato.com, il Milan vuole guadagnarci il più possibile, ecco perché la preferenza è per il club turco. Intanto il calciatore, grazie ad alcuni intermediari, si sarebbe offerto alla Lazio, che sta per cedere Wesley Hoedt al Southampton e cerca quindi un sostituto. L’italo-argentino piace, ma i biancocelesti non sono disposti a mettere sul piatto la stessa cifra offerta dal Fenerbahce. Si ha la sensazione che alla fine a prevalere sarà la volontà del calciatore. Che, come già detto, vuole rimanere in Italia. Scartata l’ipotesi Fiorentina, che ha già preso German Pezzella.

 

Redazione MilanLive.it