Milan-Shkendija
L’esultanza dei rossoneri in Milan-Shkendija (©Getty Images)

MILAN NEWS – Domani il Milan farà il suo esordio in campionato, in trasferta contro il Crotone. Non sarà una gara facile, come analizzato da Vincenzo Montella in conferenza stampa, ma i rossoneri vogliono cominciare con il piede giusto.

Su quale sarà la probabile formazione milanista non ci sono ancora certezze. Lo stesso Montella in merito ha riferito: “Ho ancora dei dubbi sulla formazione. Le idee sono abbastanza delineate ma non chiarissime. Talvolta la formazione che provo il giorno prima potrebbe non essere quella di domani”. Secondo le ultime indiscrezioni, il Milan domani sera all’Ezio Scida dovrebbe scendere così in campo.

Crotone-Milan: ecco le probabili formazioni

In porta Gianluigi Donnarumma, che questa mattina ha rilasciato importanti dichiarazioni sul suo futuro. Difesa nuova di zecca, per la prima volta tutti e 4 i nuovi acquisti schierati contemporaneamente: da destra a sinistra, Andrea Conti, Leonardo Bonucci, Mateo Musacchio e Ricardo Rodriguez.

A centrocampo il regista sarà Manuel Locatelli, mentre gli interni saranno Franck Kessié sul centrodestra e Hakan Calhanoglu sul lato opposto. Tridente in attacco con un unico dubbio: André Silva o Patrick Cutrone. In vantaggio dovrebbe essere il portoghese, nonostante questa mattina il baby bomber rossonero è stato provato titolare. La Gazzetta dello Sport però insiste sulla titolarità di Cutrone. Sugli esterni confermati Suso e Fabio Borini.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Conti, Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Calhanoglu; Suso, André Silva (Cutrone), Borini. All. Montella.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden, Izco, Barberis, Stoian; Budimir, Tonev. All. Nicola.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it