Balde Diao Keita
Balde Diao Keita (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Potrebbe essere la lettera K il simbolo di questo agosto in casa Milan, almeno per quanto riguarda le questione legate al calciomercato in entrata.

Si perché Nikola Kalinic sarà sicuramente il prossimo colpo del duo Fassone-Mirabelli, abili a convincere la Fiorentina fornendo tutte le garanzie del caso per sbloccare una situazione che ha visto il club rossonero penare non poco per arrivare all’attaccante tanto cercato e richiesto da Vincenzo Montella in persona. Ma la lettera K come detto riguarda anche un altro paio di calciatori entrati in orbita milanista e che faranno molto parlare di se’.

Calciomercato Milan, ora occhi su Keita e Krychowiak

Vincenzo Montella ieri in conferenza stampa ha fatto sapere di non voler chiedere sforzi eccessivi alla dirigenza, che gli ha già fornito una rosa rinnovata e con giocatori di primissimo piano a disposizione. Ma non è assolutamente da escludere che il Milan chiuda la propria sessione estiva non solo con Kalinic, ma anche con un altro paio di colpi finali. Per essere davvero completa la rosa rossonera avrebbe bisogno ancora di un esterno d’attacco e di un centrocampista in più. In tal senso uno dei nomi caldi resta quello di Balde Keita.

Il calciatore della Lazio vuole solo la Juventus, ma rischia di restare incastrato nel caos biancoceleste dovendo poi attendere l’anno prossimo per svincolarsi. Secondo il Corriere dello Sport il Milan farà ancora un tentativo per il senegalese sperando di convincerlo ad accettare la destinazione. A centrocampo invece piace sempre Milan Badelj, ma la Fiorentina lo ha dichiarato ufficialmente incedibile, dunque l’alternativa è Grzegorz Krychowiak, vecchio pallino di Mirabelli in forza al PSG. Il mediano classe ’90 potrebbe essere lasciato partire anche con la formula del prestito e sarebbe il mediano-jolly che rafforzerebbe la linea di centrocampo di Montella.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it