M'Baye Niang
M’Baye Niang (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Il club rossonero lavora sulle cessioni, dopo aver concluso l’accordo con la Fiorentina per Nikola Kalinic, che ha già svolto visite mediche e test atletici.

Adesso il Milan vuole vendere, prima di sferrare gli ultimi eventuali assalti di questa sessione estiva del calciomercato che ha già regalato undici colpi. La società vuole sfoltire un po’ l’organico e provare a racimolare qualche milione di euro, dopo aver investito tantissimo per operazioni in entrata.

Uno dei giocatori cedibili è M’Baye Niang, per il quale è forte il pressing dello Spartak Mosca. Stando a quanto rivelato da Sportitalia, l’offerta russa al Milan è da circa 23 milioni euro. In serata c’è stato un nuovo incontro, ma il calciatore francese non ha ancora deciso se accettare il trasferimento in Russia. Per lui c’è un contratto da quattro anni a 3 milioni netti annui, proposta ghiotta. Se non accetterà entro domani, lo Spartak Mosca andrà su altri giocatori.

C’è anche Gabriel Paletta con le valigie pronte. Sky Sport rivela che il Milan ha trovato l’accordo con la Lazio per la cessione del 31enne difensore italo-argentino. Adesso il club biancoceleste deve trovare l’accordo con l’agente del giocatore ex Parma. C’è fiducia sulla finalizzazione di questa operazione, dato che Roma è una piazza gradita.

 

Redazione MilanLive.it