Ag. Paletta: “Lazio? Se non si riapre, resta al Milan”

Gabriel Paletta
Gabriel Paletta (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La trattativa per il passaggio di Gabriel Paletta alla Lazio in questo momento è saltata. Solo un colpo di scena potrebbe riaprirla.

A mancare è stato l’accordo contrattuale tra il difensore del Milan e il club biancoceleste. Martin Guastadisegno, agente del 31enne italo-argentino, ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha spiegato la situazione: “Il ragazzo aveva chiesto un contratto alla Lazio (di durata triennale, ndr) e all’inizio sembrava che l’accordo si potesse raggiungere in poco tempo. Poi non è stato così e la trattativa s’è fermata. Se ci sono altre possibilità? No, non ci sono. Domani è l’ultimo giorno, se non si riapre questa trattativa resta al Milan”.

Paletta potrebbe ancora andare alla Lazio, però solo se quest’ultima migliorerà la propria proposta contrattuale. Se questa condizione non si verificherà, allora l’ex Parma rimarrà ancora al Milan. Il giocatore, comunque, è ai margini della squadra di Vincenzo Montella e dunque avrà dei mesi un po’ difficili. Il mister rossonero ha altre gerarchie per il reparto difensivo e Paletta è in fondo al momento. Sarà complicato scalare posizioni. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli speravano di venderlo e auspicano che ci possano essere tuttora spiragli per concretizzare la cessione.

 

Redazione MilanLive.it