Davide Calabria
Davide Calabria (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Torino è stato senza dubbio grande protagonista dell’ultima giornata del mercato estivo in Italia. Il club granata sia in entrata che in uscita ha messo a segno delle operazioni importanti.

Innanzitutto ha acquisito dal Milan un attaccante come M’Baye Niang, desideroso di riabbracciare Sinisa Mihajlovic e di rilanciarsi dopo alcune stagioni con più bassi che alti. Il francese ha buone qualità tecniche, però dal punto di vista della mentalità deve migliorare tanto. Un allenatore come il serbo può aiutarlo nella maturazione.

Ma il Torino non si è fermato all’acquisto di Niang. Infatti ha ceduto Davide Zappacosta al Chelsea per una cifra che, bonus inclusi, supera i 25 milioni di euro. Una cessione che rappresenta un vero affare dal punto di vista economico. La società granata ha sostituito l’ex Atalanta con Cristian Ansaldi, giocatore di esperienza che può essere un ottimo rinforzo.

Ma il Torino, prima di virare con decisione sul terzino ex Inter, ha fatto un sondaggio in casa Milan. Il Corriere della Sera conferma che il direttore sportivo Gianluca Petrachi ha pensato a Davide Calabria, considerato però non cedibile dal club rossonero. Sicuramente per il ragazzo l’approdo in granata avrebbe rappresentato una grossa possibilità per giocare con continuità, ma il Milan non vuole disfarsene perché crede in lui.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it