Gianni Rivera
Gianni Rivera (©Getty Images)

L’Italia torna a casa dalla Spagna con le ossa rotte. Un 3-0 senza diritto di replica quello inflitto dalle Furie Rosse ieri sera agli azzurri al Santiago Bernabeu. La squadra di Giampiero Ventura non ha saputo reggere il confronto: Isco&co. hanno demolito tutte le certezze dei nostri e hanno messo in cassaforte una vittoria importante per le qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Ad aver indossato la storica maglia numero 10 dell’Italia è stato Lorenzo Insigne. Nel pomeriggio pre-gara, Gianni Rivera, grande campione del Milan e della Nazionale, ha innescato una polemica in merito: “La 10 a Insigne? Ormai la può mettere chiunque, la mettono anche i portieri: conta molto meno di una volta”, ha detto il Golden Boy.

L’attaccante del Napoli ha risposto ai microfoni di Sky Sport nell’interivsta post-partita: “Le critiche le lascio agli altri. Io cerco di dare sempre il massimo e di dimostrare quello che valgo sul campo. Certo nelle altre partite che avevo giocato con la maglia numero 10 dell’Italia tutti mi avevano esaltato…”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it