Marco Fassone Massimiliano Mirabelli
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La campagna acquisti estiva del club rossonero è stata clamorosamente dispendiosa, considerando gli oltre 230 milioni di euro investiti. Un mercato inatteso, nonostante il cambio di proprietà e gli annunci della società.

Adesso sarà il campo a dire se l’operato di Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone sarà stato corretto. Il Milan dovrà dimostrare nel corso delle partite il proprio valore e puntare a conquistare un posto in Champions League, obiettivo dichiarato della dirigenza e di Vincenzo Montella. Dopo un calciomercato Milan estivo così importante, i rossoneri devono tornare nella massima competizione UEFA per club.

E sicuramente la qualificazione in Champions League potrà consentire alla società di poter sistemare i conti del bilancio, ma anche di essere più attrattiva per i campioni che saranno nel mirino di Fassone e Mirabelli. Premium Sport spiega che i due dirigenti nel 2018 puntano a mettere le mani su una coppia di top player per alzare il livello della squadra, avvicinandolo un po’ a quello delle big d’Europa. Il Milan vuole tornare a sedersi al tavolo delle grandi e riprendersi un posto nell’élite del calcio europeo, dopo troppi anni lontano dai palcoscenici più prestigiosi. Gli obiettivi sono chiari.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it