Jherson Vergara (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nell’ultima giornata della sessione estiva del mercato il club rossonero si è concentrato soprattutto sulle cessioni. Alcune sono andate in porto, come quelle di M’Baye Niang al Torino e Stefan Simic a Crotone.

Tra le operazioni in uscita saltate c’è quella riguardante Jherson Vergara. Il Milan aveva raggiunto l’accordo con il Bari, ma per una questione di secondi il trasferimento è sfumato sul gong. La Gazzetta dello Sport spiega che la mail che certificava il deposito del contratto del difensore colombiano è giunta a destinazione 14 secondi dopo le 23, cioè l’ora in cui scadeva ufficialmente la finestra estiva del calciomercato.

Proprio La Gazzetta dello Sport rivela che Milan e Bari hanno intenzione di effettuare ricorso per regolarizzare il trasferimento di Vergara al club pugliese. Vedremo se la notizia sarà confermata ufficialmente e eventualmente le due società riusciranno ad ottenere l’ok per completare l’operazione impostata il 31 agosto. Per il difensore colombiano l’esperienza in maglia biancorossa sarebbe molto importante, dato che al momento si trova ai margini della squadra di Vincenzo Montella e rischia di fare mesi di tribuna prima della riapertura ufficiale del calciomercato a gennaio. Attendiamo di capire cosa succederà per questo ‘caso’ di calciomercato Milan che ha fatto un po’ discutere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it