Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un po’ come novelli Renzo e Lucia di manzoniana memoria, il Milan ed il centrocampista croato Milan Badelj stanno attraversando turbolenti peripezie prima di ufficializzare il loro sodalizio.

Del matrimonio tra il club rossonero ed il mediano classe ’91 si parla già dallo scorso anno, quando il Milan era alla ricerca di un rinforzo in mezzo al campo che potesse dare il cambio a Riccardo Montolivo e si parlò con insistenza di Badelj, anche grazie alla spinta del suo allora agente Dejan Joksimovic spesso chiamato in causa a raccontare aggiornamenti sulla trattativa. Ma nell’ultima estate non c’è ancora nulla di realmente concreto, solo abboccamenti e sondaggi senza che il tutto sfociasse in una trattativa vera. Ma tutti gli indizi ora sembrano portare ad un matrimonio fatto e compiuto nell’estate del 2018.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, c’è un muro tra la Fiorentina e Badelj, visto che il croato ha rifiutato ogni proposta di rinnovo dei viola mantenendo però un posto da titolare fisso nel centrocampo di Stefano Pioli. Ma a giugno prossimo sarà addio a parametro zero per il calciatore 26enne che potrebbe seriamente tornare a far gola al Milan. Ovviamente bisognerà capire quali esigenze di mercato avrà la squadra di Montella tra un anno, ma ingaggiare a zero euro il centrocampista ex Amburgo può essere un’occasione da cogliere al volo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it