Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un momento magico che sembra non finire mai. Patrick Cutrone in questo momento appare una sorta di ‘Re Mida’ rossonero, capace di trasformare in oro qualsiasi pallone toccato all’interno dell’area avversaria.

Dopo un’estate pazzesca, cominciata con le reti in amichevole segnate al Bayern Monaco e conclusa con il gol al Cagliari in campionato nell’ultima giornata disputata, Cutrone sembra ispiratissimo anche nel mese di settembre, visto che ieri nell’amichevole Under 21 tra Italia e Slovenia ha siglato il suo primissimo sigillo in azzurro. Una serata speciale per i colori rossoneri, visto che Cutrone ha timbrato il cartellino e Locatelli, altro milanista in campo, ha confezionato uno splendido assist.

Il numero 63 del Milan vive sulle ali dell’entusiasmo e non è affatto escluso che domenica prossima contro la Lazio allo stadio Olimpico, alla ripresa in campionato, possa ancora partire titolare venendo preferito a Kalinic e André Silva. Intanto Cutrone, dopo il match di ieri giocato a Cittadella, ha parlato ai microfoni di Rai Sport esprimendo la propria soddisfazione: “Sono contento dell’occasione avuta con l’Under 21, è una gioia dare una mano ai colori azzurri, così come segnare il primo gol. Dovevano cancellare la sconfitta in Spagna e ci siamo riusciti lavorando bene e dimostrando di essere competitivi”. E con la stessa grinta Cutrone tornerà da oggi ad allenarsi a Milanello.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it