DONNARUMMA FASSONE MIRABELLI
Marco Fassone, Gianluigi Donnarumma e Marco Fassone (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Non è stato affatto semplice per il club rossonero trovare l’accordo per il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma. La presenza di un agente come Mino Raiola ad assistere il ragazzo ha reso la trattativa molto complicata.

A un certo punto sembrava che il Milan avesse perso le speranze di trattenere Gigio, dopo il primo rifiuto comunicato dal procuratore alla dirigenza. Non a caso Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli si erano messi alla ricerca di un nuovo portiere. Ma poi i negoziati sono ripartiti e si è arrivati all’intesa per prolungare fino al 2021 con ingaggio da ben 6 milioni di euro annui.

Mirabelli, direttore sportivo del Milan, ieri sera è stato intercettato nella sua Calabria, a San Lucido (Cosenza). Tra i temi trattati, anche il rinnovo di Donnarumma. Queste le sue parole, riprese da gianlucadimarzio.com: “L’acquisto più difficile? Il rinnovo di Donnarumma, perché nessuno credeva che saremmo riusciti ad ottenere la firma del ragazzo”. All’interno della dirigenza c’è soddisfazione per avere trattenuto il 18enne portiere campano, considerato uno dei futuri top player mondiali.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it