Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – La Gazzetta dello Sport oggi mette in evidenza i monte ingaggi di tutte le squadre di Serie A, indicando sia il totale che nel dettaglio gli stipendi dei giocatori di ciascun club.

Al top c’è la Juventus, che paga 164 milioni di euro lordi complessivi il proprio parco calciatori. Il più pagato è Gonzalo Higuain, che percepisce 7.5 milioni netti annui. L’ex Napoli è seguito da Paulo Dybala con 7 e Douglas Costa con 6. Dietro di loro Gianluigi Buffon e Miralem Pjanic  a quota 4.5 e Sami Khedira a 4. Poi via via tutti gli altri.

In seconda posizione come livello dei salari c’è il Milan, con 117 milioni lordi totali (nel 2016 erano circa 80) elargiti alla squadra. E’ Leonardo Bonucci il più pagato, stesso ingaggio di Higuain (7.5 milioni annui). Secondo Gianluigi Donnarumma, che dopo l’ultimo rinnovo percepisce 6 milioni l’anno. Seguono Lucas Biglia e Nikola Kalinic con 3,5 milioni ciascuno. A quota 2.5 ci sono Fabio Borini, Hakan Calhanoglu e Riccardo Montolivo. Franck Kessié prendere 2.2 milioni annui, Ricardo Rodriguez 2.1, Andrea Conti, Mateo Musacchio e André Silva 2, Antonio Donnarumma 1. In fondo alla classifica del Milan c’è Patrick Cutrone con 180 mila euro di stipendio.

La Roma ha il terzo monte ingaggi con 91 milioni spesi annualmente. Edin Dzeko con 4.5 milioni netti l’anno è il più ricco, seguito da Radja Nainggolan con 4.2. Dietro i giallorossi c’è l’Inter, che paga 82 milioni il proprio parco giocatori. Mauro Icardi è il leader dei più pagati in casa nerazzurra, percependo 4.5 milioni. Seguono Ivan Perisic e Joao Miranda a quota 3. Il Napoli spende 81 milioni, ha in Lorenzo Insigne con 3.6 milioni di ingaggio il proprio elemento più remunerato. Poi vengono Dries Mertens e Marek Hamsik con 3.5 milioni ciascuno.

(foto La Gazzetta dello Sport)
(foto La Gazzetta dello Sport)

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it