Curva Sud Milan
La Curva Sud del Milan (©getty images)

MILAN NEWS – La resurrezione del Diavolo porta i segni di una civiltà lontana che però si è approcciata al meglio con la tradizione rossonera. Il Milan ‘cinese’ sembra pronto a tornare ai fasti di un tempo, con una strategia che per ora pare aver dato primi splendidi frutti.

Tanti soldi investiti e tanto entusiasmo di contorno, proprio come quando nel 1986 Silvio Berlusconi si presentò come nuovo proprietario, con tanto di elicottero personale, ed iniziò immediatamente a stupire tutti con colpi ad effetto sul mercato e strategie societarie innovative. Lo stesso sta facendo la dirigenza attuale guidata da Marco Fassone, che tra lavoro intenso per acquisti e cessioni, strategie innovative di marketing e coinvolgimento dei tifosi pare aver trovato la formula giusta per riavvicinare la gente rossonera.

I numeri degli abbonamenti, come sottolinea oggi il Corriere dello Sport, sono in netta crescita e si punta ad arrivare a quota 35 mila nel giro di una settimana. E le prime impressioni sono ottime: 160 mila spettatori spalmati nelle prime tre uscite casalinghe del Milan contro Craiova, Shkendija e Cagliari, pari ad un introito da circa 4,2 milioni di euro. E l’obiettivo vero è quello di ottenere sempre almeno 50 mila spettatori nelle gare interne a San Siro, mantenendo una media altissima. Parlare di risultati sportivi azzeccati per ora è prematuro, ma il nuovo Milan ha già vinto nel cuore dei propri tifosi, facendo breccia e riportando entusiasmo e passione tra la gente.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it