Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Manca poco per il debutto nel campionato Primavera alla guida del Milan per Gennaro Gattuso. L’ex centrocampista, insieme a Filippo Galli (responsabile del settore giovanile rossonero), ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa.

Rino è molto felice di questa nuova esperienza con i ragazzi della Primavera e spiega così le sue sensazioni: Sono soddisfatto per come è andato questo mese e mezzo. E’ un grandissimo divertimento. Quando entri da questo cancello sei un privilegiato. Entri a Milanello e hai tre campi a disposizione. Per me è un sogno. Bisogna rispettare la maglia che si indossa. Fino ad oggi è stato bello e divertente. Ho trovato un gruppo educato e rispettoso“.

Gattuso si sofferma per un attimo anche sulla prima squadra e sul paragone con Franck Kessié: “Nel Milan di Montella vedo quei 6-7 anni di Carlo Ancelotti perché anche allora arrivavano solo calciatori di qualitàKessié fisicamente è più forte di me e ha più gol e qualità. Penso sia più forte di me, ma sarà il campo a dirlo. Spero possa fare bene e vincere tanto“.

L’ex calciatore ha parlato poi del suo rapporto con Vincenzo Montella: “Fra me e lui c’è un grandissimo rapporto quotidiano. Per me così è tutto più facile. Parliamo di tutto, di come vanno i ragazzi. Mi invita a vedere gli allenamenti, ma io non voglio dar fastidio“.

Anche Galli ha risposto ad alcune domande dei giornalisti. Il responsabile del vivaio ha parlato di Daniel Maldini, figlio di Paolo: “E’ un calciatore di talento e su cui c’è grande attenzione. Le risposte sono positive, ma è presto per poter dire qualcosa di definitivo. Ci auguriamo che possa fare un percorso importante“.

Inevitabile poi l’argomento Patrick Cutrone, protagonista di questo periodo: “Lasciava intravedere grandi qualità perché ha sempre avuto fame e voglia. Nessuno però si aspettava un impatto così. Complimenti a lui e a Montella per il lavoro di rifinitura“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it