Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – La trattativa per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma è stata molto complicata, ha anche rischiato di saltare definitivamente, ma poi alla fine si è conclusa con esito positivo.

Il problema non era legato alla volontà di Gigio di rimanere al Milan, perché il suo desiderio real è sempre stato quello di non andarsene. Il fattore destabilizzante è stato rappresentato da Mino Raiola, agente del ragazzo. E’ stato lui ad ostacolare la buona riuscita dell’operazione. Non convinto dal progetto societario rossonero, si è messo di traverso in sede di trattativa e sperava di poter portare via da Milano il 18enne portiere.

Ci sono stati momenti di forte tensione. Alfredo Pedullà sul proprio portale web spiega che i rapporti tra la famiglia Donnarumma e Raiola sono decisamente peggiorati. Le ultime dichiarazioni dell’agente nei confronti del Milan hanno riaperto le polemiche e le tensioni. Per il futuro è possibile qualsiasi scenario.

Pedullà ricorda che Raiola ha fatto di tutto per portare Donnarumma al Paris Saint-Germain. A un certo punto pensava di avercela fatta. Tra commissioni, ingaggio e buonuscite c’erano in ballo cifre pazzesche. Ma la famiglia ha detto no e il procuratore si è adeguato, trovando poi un accordo con il Milan. Raiola è andato avanti comunque a lanciare frecciate al club e cerca di convincere i famigliari di Gigio che questa deve essere l’ultima stagione del ragazzo in rossonero.

Il noto giornalista rivela che la famiglia Donnarumma è stanca di questo atteggiamento, non vuole più essere prigioniera di un agente che decide in modo autonomo e pretende di trascurare tutti, alla larga di un minimo confronto. Ecco perché per il futuro non è esclusa la rottura tra le parti, soprattutto se Raiola continuerà ad attaccare il Milan. Dopo il rinnovo si sperava in una tregua, ma adesso il potente procuratore è tornato all’attacco.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it