Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Il match di Europa League tra il Milan e l’Austria Vienna segnerà il ritorno in campo da titolare di Alessio Romagnoli, che comporrà la difesa a tre schierata da Vincenzo Montella in questa trasferta.

Il numero 13 rossonero ha finalmente recuperato dal problema al menisco che lo ha tenuto fuori per mesi. Adesso è pronto per tornare a giocare e ieri alla vigilia del match si è così espresso: «Sto bene – riporta il Corriere dello Sporte per trovare la migliore condizione devo giocare. Domenica abbiamo fatto una figuraccia e abbiamo voglia di riscattarci. Siamo affamati come ci ha chiesto l’allenatore. La difesa a 3? Penso siano solo numeri… L’abbiamo provata e in passato in fase di impostazione siamo già stati 3 dietro. Quello che conta è l’atteggiamento».

Romagnoli ha sicuramente bisogno di trovare il ritmo partita, dato che in questo avvio di stagione ha giocato pochissimo. In Austria Vienna-Milan ha una grande occasione per mostrare a che punto è fisicamente. A livello di modulo l’ex Roma non si preoccupa, perché la cosa fondamentale è avere il giusto atteggiamento in campo. E’ soprattutto la mentalità a fare la differenza, rispetto allo schieramento tattico.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it