Austria Vienna-Milan
Austria Vienna-Milan (©Getty images)

Archiviato il primo tempo all’Ernst Happel Stadion. Austria Vienna-Milan, 3-0 il punteggio parziale. Dominio assoluto dei rossoneri, che dopo 10 minuti erano già avanti di due gol, poi il terzo arrivato al 20′.

Sblocca la partita il missile terra-aria di Hakan Calhanoglu, che piazza la palla all’incrocio. Il turco ispira anche i due gol successivi, che portano la firma di André Silva: grande freddezza del portoghese che davanti al portiere non sbaglia e insacca in rete con facilità.

Marcatori: 7′ Calhanoglu (ass. Kalinic); 10′, 20′ André Silva (ass. Calhanoglu x2).

Ammoniti: Kessié.

Espulsi: /

AUSTRIA VIENNA: Hadžikić 5; Klein 5,5, Mohammed 5, Westermann 5 (Dal 41′ Borkovic s.v.), Martschinko 5; Sebest 5, Holzhauser 5, Prokop 5,5; Felipe Pires 5, Monschein 6, Lee 5. Allenatore: Fink 5
A disposizione: Pentz, Gluhakovic, Tajouri-Shradi, De Paula, Frisenbichler, Borkovic, Salamon.

MILAN: Donnarumma 6; Zapata 6, Bonucci 6,5, Romagnoli 6,5; Abate 6, Kessié 6+, Biglia 6, Çalhanoğlu 7,5, Antonelli 6; André Silva 7, Kalinić 6,5. Allenatore: Montella 6.
A disposizione: Storari, Musacchio, Calabria, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it