André Silva
André Silva (©getty images)

MILAN NEWS – Moltissimi allenatori di Serie A vorrebbero avere il problema di abbondanza di Vincenzo Montella. Il tecnico rossonero ha infatti un attacco talmente completo e ricco da poter provare varie soluzioni di partita in partita.

Il Milan ieri ha battuto l’Udinese puntando sulla capacità realizzativa di Nikola Kalinic, il più esperto tra le punte in rosa, e la fantasia di Jesus Suso ad agire alle spalle del croato. Soluzione che ha pagato assolutamente, vista la doppietta dell’ex Fiorentina che si è sbloccato ed è entrato di diritto nel novero dei calciatori pseudo-titolari in fase offensiva. Ma secondo quanto scrive Tuttosport già nel turno infrasettimanale di mercoledì il Milan cambierà qualcosa in attacco.

I rossoneri ospiteranno la neopromossa Spal, che arriva da un discreto inizio di stagione con 4 punti in altrettante gare giocate. Scatterà il turno di André Silva, il bomber di coppa del Milan che finalmente dovrebbe essere lanciato dall’inizio anche in campionato. Difficile ad oggi prevedere se a lasciargli spazio sarà l’ancora spaesato Suso, che potrebbe riposare, oppure lo stesso Kalinic, con cui Silva ha già giocato in tandem nella vittoria per 5-1 contro l’Austria Vienna. Per Montella scelte assolutamente tutte da decidere, ma l’impressione è che qualcosa sicuramente cambierà rispetto al match di ieri pomeriggio.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it