Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

NEWS MILAN – E’ stato Nikola Kalinic il mattatore di Milan-Udinese 2-1. Il bomber croato ha messo a segno una doppietta che ha consentito ai rossoneri di tornare alla vittoria in campionato, dopo la brutta sconfitta a Roma contro la Lazio.

Il quotidiano Il Giornale celebra la prestazione del numero 7 del Milan. Non a caso titola “Kalinic è il re di San Siro, il Milan va. Show del croato che con una doppietta piega l’Udinese”. L’ex Fiorentina ha fatto una doppietta da rapace d’area di rigore, un po’ come faceva Filippo Inzaghi. Ovviamente i due attaccanti in termini assoluti non sono paragonabili, però le due reti di Kalinic hanno un po’ ricordato Pippo ieri a San Siro.

Il croato nel primo gol ha raccolto un assist preciso di Davide Calabria dalla destra, anticipando Danilo e Scuffet. Sul secondo ha invece ha avuto la meglio su Samir, dopo la sponda di testa di Franck Kessié. Il bomber del Milan avrebbe fatto anche tripletta, ma il VAR ha rilevato un fuorigioco millimetrico e dunque a rete è stata annullata. Niente tris, ma le occasioni non mancheranno. Kalinic ha iniziato bene alla sua prima da titolare a San Siro ed è già apprezzato dai tifosi.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it