Nikola Kalinic André Silva
Nikola Kalinic & André Silva (©Getty Images)

MILAN NEWS – C’è chi in estate, dopo gli undici acquisti messi a segno dalla dirigenza del Milan, storceva la bocca per il mancato acquisto di un centravanti vero di spessore, tassello che avrebbe fatto fare il salto di qualità alla squadra.

Oggi gli scettici dovranno ricredersi, almeno per i numeri riferiti oggi dal Corriere dello Sport; i tre centravanti a disposizione di Vincenzo Montella vantano infatti già in questo avvio di stagione una media-gol davvero preziosa e invidiabile. Il migliore in tal senso è André Silva, bomber di coppa che con le 5 marcature messe a segno conta una media di un gol ogni 68 minuti. Bene anche Nikola Kalinic, sbloccatosi domenica con la doppietta all’Udinese, che gli regala la media di una rete ogni 96′.

Chiude questa speciale lista Patrick Cutrone, il baby centravanti dell’estate, che grazie alle sue 4 reti complessive può vantare la media di un gol ogni 110′, niente male per un ragazzo classe ’98. In sintesi i tre attaccanti del Milan attuale sono una sicurezza in zona gol per Montella e stanno dando risposte simili o addirittura migliori dei vecchi obiettivi di mercato estivi: Aubameyang segna ogni 78′, ma è anche quello che ha giocato di più. Meno positive le media realizzative del ‘gallo’ Belotti (112 minuti) e Alvaro Morata (128′), senza parlare di Diego Costa finito nel dimenticatoio dopo la rottura con il Chelsea.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it