Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Alla ricerca della soluzione ideale che vada bene sia per il campionato che per le coppe, Vincenzo Montella continuerà a variare ancora la formazione del suo Milan tra i diversi impegni che vedono i rossoneri in campo nel giro di ogni 3-4 giorni.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, il tecnico rossonero contro la Sampdoria, nel match di domenica sera alle ore 20,45 in trasferta, cambierà ancora senza però toccare il modulo di base, l’ormai consolidato 3-5-2 che andrà variato solo nei dettagli e nei movimenti degli uomini in campo. Sono previsti almeno 4 cambi di formazione iniziale rispetto al match di mercoledì contro la Spal. In difesa ad esempio si rivedrà Mateo Musacchio, magari al posto di Cristian Zapata che non è comunque dispiaciuto da difensore di centro-destra nella linea a tre.

Il turnover chiama all’ordine anche Davide Calabria, che agirà sulla destra al posto di Ignazio Abate come già fatto nei match contro Lazio e Udinese. Spazio dal 1′ minuto anche a Giacomo Bonaventura preferito probabilmente a Hakan Calhanoglu in mezzo al campo. E anche Jesus Suso dovrebbe giocare alle spalle di Nikola Kalinic, lasciando in panchina André Silva incapace di bissare gli exploit di coppa nella sua prima prova da titolare in campionato. Chi sicuramente a Marassi non ci sarà sono il lungodegente Conti e l’ex capitano Montolivo, fermo per un guaio muscolare che lo terrà fuori fino a Milan-Roma.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it