Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Undici x Undici. Non è matematica, e neanche un nuovo tipo di jeep stradale. E’ semplicemente l’operazione basilare che fa intendere quanti cambi di formazione abbia effettuato Vincenzo Montella in questo inizio di stagione per cercare le soluzioni concrete per il suo Milan.

Dal match di fine luglio contro il Craiova fino a quello di mercoledì in casa contro la Spal il Milan ha giocato dieci incontri e si è presentato sempre in campo con una formazione differente. Non si tratta di insicurezza, almeno secondo la Gazzetta dello Sport, bensì di tentativi dell’allenatore campano di trovare l’equilibrio e soprattutto di dare minutaggio a quasi tutti gli elementi a disposizione nella sua rosa. Anche contro la Sampdoria domani sera si cambia e dunque Montella è pronto a schierare l’undicesimo ‘undici’ iniziale diverso.

La novità dovrebbe essere Fabio Borini, provato in settimana nel ruolo di esterno destro fluidificante nel centrocampo a cinque del Milan, nonostante Abate e Calabria non abbiano affatto deluso in quel ruolo. Ma tant’è, Montella vuole ancora sperimentare e cercare nuove soluzioni. Le certezze nella formazione di domani a ‘Marassi’ si chiamano Donnarumma tra i pali, Biglia e Kessié a costruire gioco in mezzo al campo e il duo Suso-Kalinic nuovamente riproposto. Per il resto sarà un Milan tutto da decifrare, anche se Montella non è affatto stanco di tentativi ed esperimenti.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it