Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – A sorpresa, Vincenzo Montella ha deciso di licenziare il suo storico preparato atletico Emanuele Marra. I due hanno lavorato insieme fin dai tempi delle giovanili della Roma; poi Catania, Fiorentina, Sampdoria e Milan. Ora però le strade si sono divise.

Il tecnico rossonero ha comunicato la sua decisione ieri tramite un tweet. In conferenza stampa Montella ha spiegato il motivo della separazione: il problema è una divergenza di vedute sul metodo di lavoro. Resta però una profonda stima nei suoi confronti e un bene fraterno. Ai giornalisti non ha voluto svelare il nome del probabile sostituto, ma ha rivelato di essere in attesa di una risposta dal suo preferito.

L’edizione odierna di Tuttosport ha raccontato cosa potrebbe succedere da qui ai prossimi giorni. Inizialmente Montella aveva pensato a Daniele Tognaccini, storico preparato atletico del club e attualmente operativo a Milan Lab. Secondo il quotidiano piemontese però il preferito sembra essere Bruno Dominici, che è l’attuale preparato atletico della Primavera di Gennaro Gattuso.

Domici ha già lavorato anche in prima squadra del Milan ai tempi di Clarence Seedorf in panchina. Con lui, tra l’altro, non ci sarebbero problemi di natura regolamentare per quanto riguarda il tesseramento visto che è già in possesso dell’abilitazione federale.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it