Marco Fassone
Marco Fassone (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Il derby tra Milan e Inter è cominciato da tempo. In particolar modo per un duello societario che non smette di regalare frecciatine, parole al vetriolo e attacchi non troppo velati da una parte all’altra dei Navigli.

Hanno fatto discutere le parole di Marco Fassone, a.d. del Milan ed ex dirigente nerazzurro, il quale ha puntato il dito contro l’Inter e i conti del club gestito da Suning come termine di paragone per società con i conti non in regola, una mossa attuata anche per allontanare le ombre e le dicerie che per settimane molti media italiani ed esteri hanno addossato al Milan dei cinesi, per via di una proprietà non conosciutissima e di un progetto futuro commerciale ancora non chiaro.

Oggi l’a.d. interista Alessandro Antonello, intervenuto alla presentazione del nuovo ‘Media House’ dell’Inter, ha risposto ai cronisti presenti così proprio riguardo la diatriba con Fassone: “Non c’è risposta che posso dare a Fassone, la nostra idea è di non guardare in casa d’altri, preferiamo concentrarci sui nostri conti. Abbiamo le nostre strategie e siamo soddisfatti di quello che è il progetto tecnico e finanziario dell’Inter. Invasione di campo del Milan? Lascio giudicare a voi…”. L’impressione è che il derby del 15 ottobre sia già iniziato anzitempo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it