Josip Elez Patrick Cutrone
Josip Elez e Patrick Cutrone (©Getty Images)

Patrick Cutrone match-winner di Milan-Rijeka 3-2. Suo il gol decisivo al 94′, dopo che i rossoneri si erano fatti rimontare due gol dalla formazione croata.

Il giovane attaccante del Milan ai microfoni di Sky Sport si è così espresso nel post-gara: “Nel finale è calata l’attenzione, l’episodio del rigore ci stava condannando perché meritavamo di vincere la partita. Abbiamo avuto dieci minuti di calo di attenzione, ma è stato importante vincere e dobbiamo continuare così. Mister e società ci preparano al meglio per le partite, solo un calo di attenzione. Kalinic e Silva sono grandi attaccanti, ci dobbiamo aiutare insieme a Suso e agli altri. Col tempo riusciremo a giocare assieme. Il mio obiettivo è segnare, ma soprattutto aiutare la squadra“.

Cutrone ha salvato Vincenzo Montella e il Milan con il suo quinto gol in questo inizio di stagione. Merita molti applausi il giovane Patrick, che a 19 anni si sta ritagliando molto spazio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it