Fabio Borini
Fabio Borini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Battere la Roma e riprendere quota in campionato. L’obiettivo del Milan per questa 7.a giornata di Serie A è piuttosto chiaro, e per cercare di raggiungerlo il tecnico Vincenzo Montella punterà su una formazione molto simile a quella di giovedì contro il Rijeka.

L’idea è quella di insistere sul 3-5-2, che come ammesso dal tecnico rossonero stesso, resta il modulo di riferimento senza sentire il bisogno di cambiare assetto ogni volta che si perde una partita. Conferma dunque per la difesa a tre e per un tandem d’attacco tutt’altro che leggero.

Milan-Roma, le probabili formazioni

Secondo la Gazzetta dello Sport rispetto al match di giovedì il Milan cambierà soltanto tre pedine: a centrocampo Lucas Biglia riprenderà il proprio posto da metronomo nel merzzo, come esterno Fabio Borini, confermatissimo, giocherà a destra con il rientro di Ricardo Rodriguez sulla corsia mancina. Infine Nikola Kalinic affincherà André Silva nel duo d’attacco costato complessivamente 63 milioni di euro.

Conferme invece sia per il tridente arretrato Musacchio-Bonucci-Romagnoli nonostante gli ‘orrori’ di coppa, così come Hakan Calhanoglu che si è ripreso da una botta subita sempre giovedì e dovrebbe nuovamente essere preferito a Bonaventura.

La Roma di Eusebio Di Francesco ha invece l’infermeria piena: assenti i lungodegenti Emerson e Karsdorp, così come i vari Defrel, Perotti e Schick. I giallorossi nel loro 4-3-3 intoccabile riporteranno Florenzi a giocare come esterno d’attacco al fianco di Dzeko e dell’ex El Shaarawy.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it