Franck Kessie e Kevin Strootman (©Getty Images)

MILAN NEWS – Prestazione positiva dell’arbitro Luca Banti e della sua squadra addizionale durante il match di ieri tra Milan e Roma; una scelta sicura quella del designatore Rizzoli per lo scontro diretto a San Siro.

Come riporta la moviola della Gazzetta dello Sport, nel primo tempo correttissimo non vi sono episodi significativi, con Banti che dimostra un buon piglio e coerenza nel lasciar correre molto sui contrasti, dando il là ad una partita maschia e tutt’altro che leggera.

Nella ripresa maggior lavoro per il fischietto livornese: Kessié protesta per un intervento di Fazio ai suoi danni in area romanista, ma i replay evidenziano come il difensore non commetta fallo netto, se non una spallata energica che fa parte del gioco. Giusto non assegnare il penalty al Milan, che nel finale rimane in dieci per la doppia ammonizione di Calhanoglu, anche quella sacrosanta. Scintille tra Banti e Dzeko a metà ripresa: l’arbitro fa bene ad ammonire il furioso attaccante che protesta in maniera veemente, ma su di lui c’era stato un netto fallo di Bonucci non segnalato dalla squadra arbitrale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it