Massimiliano Mirabelli Marco Fassone Vincenzo Montella
Massimiliano Mirabelli, Marco Fassone e Vincenzo Montella (©Getty Images)

NEWS MILAN – La squadra ha perso ancora, uscendo sconfitta da San Siro con un 2-0 contro la Roma che però non ha minato la fiducia che la società ripone in Vincenzo Montella.

E’ stato il secondo k.o. consecutivo in campionato, il terzo complessivo, ma nel complesso la prestazione non è stata da buttare. La dirigenza ha visto un Milan migliorato rispetto alle recenti uscite e ciò la fa essere fiduciosa per il futuro. Ovviamente sarà importante tornare alla vittoria già nella prossima sfida, che è il derby contro l’Inter. Potrebbe essere decisiva per il mister.

Intanto Tancredi Palmeri, giornalista di BeIN Sports, ha rivelato che nel post-partita di Milan-Roma c’è stato un colloquio di circa 20 milioni tra Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Questo confronto è stato catturato in una foto. Per adesso non ci sono gli estremi per pensare a un esonero dell’allenatore, però se il Milan dovesse perdere nuovamente lo scenario potrebbe anche cambiare. Comunque, per il momento, non si vedono sostituti credibili che possano subentrare. L’ipotesi Carlo Ancelotti è pura utopia, dato che l’ex tecnico del Bayern Monaco non intende prendere squadre in corsa e attende offerte da alcune big europee nel 2018.


Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it